Il matrimonio di Roger e Peggy – Capitolo 6 Parte 1

RdS_CoverNew006.1Finalmente è arrivato il grande giorno per Roger e Peggy i quali si sposano davanti a parenti e amici con una cerimonia per pochi intimi. Peggy è più bella che mai e il suo sguardo non riesce a nascondere l’amore che prova per Roger. La giovane donna ha scelto un vestito non convenzionale per sposarsi, uno splendido abito lungo color turchese. Anche Roger si fa notare per la sua eleganza, sfoggiando un elegante fiore all’occhiello. Alla cerimonia non mancano il giovane Billy, e la dolce Bert. Uno tra i più bei regali di nozze è quello del papà di Roger che dona agli sposi una bellissima vacanza in Europa. Sia Peggy che Roger sono emozionati per la generosità di Adam.

Rileggendo il manoscritto di Andy, «La storia di Valerie», Barbara non ha più dubbi sul fatto che il romanzo è basato sulla vita di Holly. Il dolore della donna è talmente forte che in un momento di rabbia lancia le pagine nel camino. Holly rientra in casa solo quando ormai è rimasta la cenere di quel manoscritto. Barbara affronta sua figlia «È tutto vero? «La Storia di Valerie» è il racconto della tua vita? È Roger il padre di Christina?». Holly ormai non può più negare «Sì, è vero. «La storia di Valerie» è la mia storia e Roger è il padre di mia figlia». La ragazza aggiunge che sia Roger che Peggy sono a conoscenza della verità e poi fa promettere a sua madre, per il bene della nipotina, di non rivelare mai a nessuno la verità. Barbara promette di tenere per sé quella storia ma non riesce a nascondere l’odio che prova nei confronti di Roger dicendo di non volerlo vedere mai più dentro casa sua.

Leslie è convinta di avere preso la scelta giusta iscrivendosi di nuovo all’università e sta concentrando tutte le sue energie sui libri. Mike, intanto, si sta sforzando di essere un buon marito e con grande fatica cerca di dimostrarsi felice delle scelte della moglie e di essere fiero di lei. Ma i suoi sforzi non sono sufficienti. L’uomo comincia a essere un po’ stufo di come stanno andando le cose e sente la mancanza delle colazioni e delle cene passate insieme, che ormai diventano sempre di più delle rarità. Mike ritiene che Leslie abbia preso quella scelta perché non soddisfatta di quello che finora lui le ha dato, e nonostante Leslie neghi tutto ciò, Mike sente nel profondo che le cose stanno così.

Ed invece sta trovando conforto in Rita Stapleton, che nell’ultimo periodo gli è stato molto vicino. L’infermiera fin da subito era rimasta colpita da Ed e dai suoi problemi e per questo aveva cercato di aiutarlo. Nell’ultimo periodo avevano cominciato a stare un po’ più insieme, lei lo aveva anche accompagnato a casa e gli aveva fatto la spesa. Rita parla di tutto questo con Tim, che oltre all’attrazione fisica comincia a provare qualcosa per l’infermiera, e lei ammette di essere felice di aiutare Ed perché è molto dispiaciuta per quello che sta passando.

Ma Tim e Ed non sono gli unici uomini ai quali è interessata Rita. Casualmente ha infatti incontrato a Springfield un uomo del suo passato, Roger Thorpe. E proprio quando una sera l’uomo la vede arrivare al Metro Cafe, comincia a ricordare i vecchi tempi, quando entrambi lavoravano presso la famiglia Granger in Texas e soprattutto il modo sensuale in cui ballava quella splendida donna.

Ai Cedri, dopo l’interruzione dell’intervento di Ed, non si respira una buona aria. Tim ne parla con Pam confessandole che secondo lui il Dr. Graham non ha dato il suo vero parere in merito alla decisione del Dr. Jackson di non operare Ed. Secondo la sua teoria, il Dr. Graham ha appoggiato la decisione del Dr. Stephen Jackson solo perché si tratta di un dottore stimato e molto conosciuto, e per questo avrebbe preferito non andargli contro. Tim non nasconde la sua disapprovazione in questo atteggiamento.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (56 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (12 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (36 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (6 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (26 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (18 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (30 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (41 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (27 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (28 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (34 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (43 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (66 anni circa)
Tim Ryan – Jordan Clarke (26 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 14 anni)


Un secondo parere – Capitolo 5 Parte 3

RdS_CoverNew005.3Per Tim questa faccenda comincia a essere una vera ossessione e sta diventando un chiodo fisso che prende il nome di Rita. Lui è molto attratto da questa infermiera sensuale, soprattutto da quando hanno passato una notte di sesso insieme. Quando però lui prova a chiamarla per ripetere l’esperienza, lei rifiuta la proposta.

Mike e Ann sono allo studio e stanno lavorando, ma c’è qualcosa che lo preoccupa e decide di confidarsi con la sua nuova assistente. Le racconta di essere deluso da sua figlia Hope che ha deciso di non proseguire gli studi. Ann confessa di riconoscersi molto in quella ragazza. Racconta a Mike che anche lei all’età di sua figlia ha lasciato gli studi e di essersene pentita solo in seguito. Quello stesso pomeriggio, al Metro Cafe, Ann incontra Hope e le fa una velata ramanzina. In particolare le dice di essere fortunata ad avere un padre come Mike anche se non se ne accorge, aggiungendo di ammirare l’avvocato più di quanto non faccia lei come figlia.

Peggy sta cercando di affrontare la verità scoperta da poco e inizialmente non sa come comportarsi. Ma la rabbia di suo figlio Billy a seguito della rottura con Roger e i chiarimenti con Ed e Holly, hanno portato Peggy a riflettere seriamente sulla sua vita e sugli errori commessi da tutti, lei compresa. Ora ha preso una decisione. Quindi si reca al Metro Cafe e chiede a Roger di raggiungerla a casa sua il prima possibile. Liberatosi dagli impegni, Roger raggiunge Peggy al suo appartamento e la donna si apre come non mai, ammettendo di soffrire terribilmente al solo pensiero di lui e Holly insieme, ma perderlo per sempre la farebbe soffrire molto di più e non potrebbe vivere senza di lui. Per questa ragione vuole dargli un’altra possibilità. Roger non riesce a crederci. Anche lui non desidera altro che ritornare con Peggy.

Steve è terribilmente dispiaciuto per la reazione avuta da Ed. Per questo motivo lo informa che chiederà al Dr. Graham il suo parere sulla fattibilità dell’operazione. Solo in questo modo entrambi potranno capire se è stata presa o meno la giusta decisione. Ed è convinto che il Dr. Graham darà ragione a lui, e attende con ansia Joe Werner, che dopo qualche ora ritorna con il verdetto. Il Dr. Graham ritiene che il Dr. Steve Jackson abbia preso la giusta decisione. La resezione della radice del nervo sarebbe stata troppo rischiosa in quelle condizioni.

Dopo il riavvicinamento, Roger e Peggy hanno ripreso i preparativi per il matrimonio e ormai manca davvero poco al grande giorno. È stata dura mettere da parte tutti i loro problemi legati a Ed, Holly e Christina, ma Peggy è sicura di poter superare tutto ciò. Fissata finalmente la data, Peggy informa parenti e amici invitandoli ufficialmente alle nozze. Adam è felicissimo per la notizia ma non si può dire lo stesso per Barbara, e lui se ne accorge. La donna gli confessa di non sentirsela di partecipare al matrimonio ma non gli dice che il vero motivo è che ha scoperto che Roger è il padre di Christina. Ormai Barbara è sicura che la storia scritta da suo figlio Andy riguarda la vita di Holly. Non riesce più a sopportare Roger e ritiene che non sia mai cambiato, restando il fallito di sempre.

Leslie va a trovare Mike allo studio e si sorprende di trovare Ann in ufficio. La segretaria si meraviglia che Mike non l’abbia informata di essere stata assunta con un contratto part-time per pagare le spese sulle ricerche di suo figlio. Ann non nasconde alla donna di aver pensato di rimanere a lavorare per Mike a tempo pieno anche dopo avere saldato il suo debito. Leslie non è affatto contenta della novità, e non le piace neanche l’entusiasmo di Ann per essere la segretaria di suo marito.

Holly scopre che Roger e Peggy presto si sposeranno, e augura all’uomo tutto il meglio per la sua imminente vita matrimoniale. Roger ringrazia Holly per il pensiero, ma non solo. Apprezza l’aiuto economico ricevuto da lei in passato, ma anche il fatto di essersi presa cura di Christina da sola. L’uomo le domanda quali siano i suoi piani per il futuro e Holly risponde che l’unica cosa certa è che si occuperà di Christina nel migliore dei modi e che per il resto vivrà alla giornata.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (56 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (12 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (36 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (6 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (26 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (18 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (30 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (41 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (27 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (28 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (34 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (43 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (66 anni circa)
Tim Ryan – Jordan Clarke (26 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 14 anni)


L’operazione di Ed – Capitolo 5 Parte 2

RdS_CoverNew005.2Dopo avere scoperto la verità su Holly e Roger, le cose tra quest’ultimo e Peggy non vanno affatto bene. Roger sente terribilmente la mancanza della sua fidanzata e ha bisogno di vederla per dirglielo e per questo organizza un incontro. La donna gli confessa di avere capito per quale motivo lui abbia impiegato tutto quel tempo prima di dirle la verità, ma allo stesso tempo gli spiega che aspettare tanto non è servito a nulla, perché le ha procurato ugualmente tanto dolore.

Dopo questo confronto, Roger capisce che ormai è troppo tardi per far tornare le cose come prima, ed è convinto che Peggy non riuscirà mai a perdonarlo e che non tornerà mai da lui. Per questa ragione va da suo padre e gli comunica di avere intenzione di andare via da Springfield. Adam cerca di farlo ragionare, consigliandogli di pensare bene a cosa butterebbe via lasciando la città, e gli ricorda che da quando è a Springfield ha ottenuto tanto e sarebbe un peccato perderlo proprio adesso.

Anche se Rita si frequenta abitualmente con Tim, ci sono altri due uomini ai quali pensa continuamente. Uno di questi è Roger, con il quale condivide un passato misterioso in Texas. L’altro è il Dott. Ed Bauer. Rita ammira tantissimo Ed come medico e quando lo guarda i suoi occhi luccicano. L’infermiera arriva al punto da chiedergli di poter entrare in sala operatoria durante il suo intervento che gli permetterà di riacquistare l’uso della mano. Quando però Rita vede Roger, non può fare a meno di pensare ai momenti passati insieme in Texas, come il loro romantico picnic. Tuttavia, non vuole che Thorpe capisca che lei è ancora attratta da lui.

Mike è un po’ perplesso circa il desiderio di Leslie di ricominciare a studiare e non ne comprende la ragione. Una notte, a letto, Mike confessa le sue paure alla moglie chiedendole quale sia il vero motivo per cui ha abbia preso quella decisione. L’avvocato teme che Leslie sia infelice con lui, e che non sia soddisfatta della vita che le offre. Leslie gli risponde che si sbaglia, e che è completamente fuori strada perché il motivo è un altro. Lei lo ama profondamente e non potrebbe desiderare di meglio. Tuttavia, tra Freddie a scuola, e lui sempre allo studio, lei si sente un po’ annoiata, ma se questa sua decisione deve farlo soffrire, allora rinuncerà agli studi.

È arrivato il giorno dell’operazione di Ed, il quale viene portato in sala operatoria. Joe Werner e Tim Ryan hanno effettuato tutte le operazioni preliminari dell’intervento e adesso tocca a Steve praticare la resezione della radice nervosa, ma quando guarda i danni che Ed ha subito, non gli piace ciò che vede. Purtroppo, osservando attentamente il braccio, Steve si accorge che c’è troppo tessuto cicatriziale e non può andare avanti, sapendo che così facendo infrangerà i sogni di Ed.

Il chirurgo chiede a Joe e Tim di ricucire il braccio perché non intende effettuare l’intervento. Con il braccio in quelle condizioni, l’operazione è troppo complicata e pericolosa e lui non vuole correre il rischio di danneggiare altri nervi che sono rimasti illesi. Tim non è affatto d’accordo e si ribella urlando in faccia al Dott. Jackson che avrebbe dovuto portare a termine l’intervento. Tim ha già visto altre volte il Dott. Graham mentre eseguiva la stessa tecnica su pazienti con condizioni simili a quelle di Ed. Steve ribatte che lui ha preso una decisione medica e che non si è lasciato coinvolgere sul piano personale. Aggiunge, infine, con tono duro, che l’arroganza di Tim sarà la sua rovina, perché gli impedirà di diventare un chirurgo di prima classe.

Ed si sveglia dall’anestesia e Steve gli confessa di non avere effettuato l’operazione. Ed manifesta la sua delusione dicendo al dottore che si fidava di lui e che non doveva rimangiarsi la parola data. Il Dr. Jackson però gli risponde che non era consigliato procedere con l’intervento perchè poteva rivelarsi molto pericoloso, ma il Dr. Bauer non vuole credere alle parole del collega e amico e si rivolge a Tim Ryan il quale dice a Ed quello che voleva sentirsi dire. Secondo lui, infatti, l’operazione era fattibile e avrebbe avuto successo. Ed ringrazia Tim, ma poi rimasto solo si sfoga urlando tutta la sua rabbia.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (56 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (12 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (36 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (6 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (26 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (18 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (30 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (41 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (27 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (28 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (34 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (43 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (66 anni circa)
Tim Ryan – Jordan Clarke (26 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 14 anni)


Un nuovo lavoro per Ann – Capitolo 5 Parte 1

RdS_CoverNew005.1Il dottor Stephen Jackson è sempre stato contrario all’intervento al quale vorrebbe sottoporsi Ed per recuperare l’uso della mano, ma adesso ha deciso che eseguirà l’operazione. Il motivo di questo ripensamento è semplice. Nonostante sia sempre convinto della pericolosità dell’intervento, non può permettere che il suo amico ed ex genero si faccia operare da un medico dalle dubbie competenze compromettendo tutto definitivamente.

Ed sta attraversando un periodo molto delicato. Da un lato è felice perché presto si sottoporrà all’intervento che gli permetterà di recuperare l’uso della mano e di tornare ad essere un chirurgo. Dall’altro lato, la sua vita sentimentale va sempre peggio. Holly, infatti, comunica a Ed di avere intenzione di divorziare. La notizia non lo stupisce, ma nonostante tutto lo addolora ulteriormente.

Dopo questa ulteriore svolta, Ed desidera che Peggy conosca tutti i fatti prima che possa prendere una decisione definitiva riguardante Roger, e le chiede di incontrarsi. Peggy accetta l’invito dell’amico il quale le racconta come è nato il rapporto tra il suo fidanzato e Holly. Il dottor Bauer non nasconde di essere in gran parte responsabile dell’accaduto. Ammette di non essere stato un buon marito nei primi mesi di matrimonio. Non era quasi mai a casa con Holly e sapeva di renderla triste, anche se non lo voleva ammettere. Soltanto dopo avere scoperto della gravidanza di sua moglie, il loro rapporto aveva cominciato a crescere, ma ormai era troppo tardi.

Ann Jeffers è preoccupata perché con il suo lavoro non guadagna abbastanza e non sa come trovare i soldi per pagare il suo avvocato Mike Bauer che l’aiuterà a trovare il figlio perduto. Sara e Joe le vengono incontro offrendole di pagare tutte le spese, ma Mike ha un’altra idea per permettere a Ann di poter gestire da sola le spese legali. L’avvocato, infatti, intende offrirle un lavoro come segretaria part-time nel suo studio perché la sua storia lo ha particolarmente colpito e desidera aiutarla.

Quando Leslie viene a sapere che Mike ha una nuova segretaria, dimostra di essere un po’ gelosa per le attenzioni di suo marito nei confronti di Ann, che ancora non ha avuto modo di conoscere personalmente. Quando un giorno Leslie si reca al Metro Cafe per raccontare a Hope di volere riprendere gli studi, la figliastra ne approfitta e le presenta Ann che lavora anche al locale di Roger come hostess.

Rita Stapleton e Tim Ryan ormai si frequentano regolarmente, ma lui non sa che la donna ha un segreto di nome Roger Thorpe. I due, infatti, si erano già conosciuti in passato. Quando Rita incontra Roger al Metro Cafe, i due si fermano a parlare. Il tono della loro conversazione rimane alquanto misterioso e anche quando fanno riferimento al periodo in cui si erano conosciuti in Texas, evitano di scendere troppo nei dettagli del loro passato condiviso.

Anche Holly decide di incontrare la povera Peggy per raccontarle la verità circa il suo passato con Roger. Lei si era innamorata di quell’uomo da subito, ma fin dall’inizio aveva sospettato che per Roger si trattasse solo di una distrazione passeggera. Confessa di avere impiegato molto per superare la fine del rapporto con quell’uomo, ma ormai tra loro due è finita da tempo. Durante quella conversazione, Roger telefona a Peggy chiedendole di incontrarsi. La ragazza inizialmente è indecisa se vedere o meno il suo fidanzato, ma alla fine accetta di incontrarlo.


**Il Cast** (Età aggiornate al 1976)
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (56 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (12 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (36 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (6 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (26 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (18 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (30 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (41 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (27 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (28 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (34 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (43 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (66 anni circa)
Tim Ryan – Jordan Clarke (26 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 14 anni)


Il momento della verità – Capitolo 4 Parte 3

RdS_CoverNew004.3Holly è sinceramente dispiaciuta per il male che sta facendo a suo marito, e gli chiede se può farlo stare meglio rivelare a tutti la verità sulla paternità di Christina. Nonostante la situazione, Ed è molto legato alla bambina e risponde a Holly che ci tiene a far sapere di essere il padre della piccola. Per lui continua a essere sua figlia e intende continuare a proteggerla.

Ann Jeffers ha alle spalle una triste storia. A causa del grande amore che provava per un ragazzo, ha perso il suo bambino, ma ora grazie all’aiuto di Sara e Mike potrebbe esserci una possibilità di rintracciare il figlio. Riconoscente nei confronti di Sara per averle offerto il suo aiuto, Ann decide di raccontarle tutti i sordidi dettagli del suo passato. Dopo essersi sposata molto giovane, avevascoperto che suo marito era un alcolista, e aveva cominciato ad avere una serie di relazioni con diversi uomini senza alcun tipo di coinvolgimento… fino a quando non si era innamorata di un bellissimo ragazzo biondo che l’aveva convinta a lasciare suo figlio Jimmy con l’ex marito. I forti sensi di colpa per avere abbandonato il figlio, avevano però portato alla fine della relazione, ma quando aveva provato a tornare da Jimmy, aveva scoperto che lui e il padre avevano lasciato la città.

Seppure la permanenza di Chad a Springfield sia stata breve, è sicuramente servita a qualcosa. Tutto quello che è successo, dall’aggressione a Leslie all’operazione, è servito a fare riavvicinare Mike, Hope e Leslie, che finalmente sono tornati a essere una famiglia unita e felice. Mike rivela a sua figlia di essere fiero di lei e di avere scoperto dei lati finora a lui sconosciuti della sua personalità.

Il Dr. Tim Ryan, che finora aveva dedicato la sua vita esclusivamente alla sua carriera, comincia a valutare anche altri interessi. Il merito di questo cambiamento è dovuto a una donna, ma prima di potere andare avanti verso quella strada, ritiene sia corretto chiarire la situazione con Pam che in più occasioni aveva mostrato interesse nei suoi confronti. Tim affronta la situazione e spiega all’infermiera di essere interessato a un’altra donna. Nonostante il rifiuto, Pam reagisce bene, apprezzando la sincerità del medico nei suoi confronti.

Roger si rende conto che non può continuare a mentire a Peggy e le rivela finalmente tutta la verità su Holly e Christina. La ragazza è sconvolta per la rivelazione e si sente ferita. Il dolore è immenso e rinfaccia a Roger di essersi sempre fidata di lui, e di non riuscire a capire come possa averle fatto una cosa del genere. Peggy ha sempre considerato la sincerità come una prerogativa fondamentale in un rapporto e Roger l’ha delusa. Quest’ultimo si vergogna per averle nascosto la verità per tanto tempo ma l’ammissione di colpa non sembra commuovere Peggy, la quale gli risponde che non potrebbe vivere mai con un uomo che sa mentire con quella facilità. La ragazza non può sopportare una cosa del genere né per lei né per suo figlio Billy; non sa cosa pensare e si sente confusa, per questo chiede a Roger di andarsene via. Quest’ultimo non vuole perderla, ma Peggy ha bisogno di tempo per capire cosa fare, e decide che per il momento è meglio annullare il matrimonio. I parenti e gli amici della coppia vengono a conoscenza della crisi tra i due pochi giorni dopo. Tutti sono sconvolti e preoccupati, soprattutto Adam, il quale teme che suo figlio Roger non riesca a sopportare il dolore per la rottura con Peggy.

Tim sta entrando sempre di più in confidenza con la nuova infermiera, Rita Stapleton, ed è a causa sua che ha deciso di troncare ogni tipo di rapporto con Pam. Sia Tim che Rita, però si stanno impegnando a non prendere troppo sul serio il loro rapporto. I due non sono ancora andati a letto insieme, ma il lungo e appassionato bacio che si sono dati durante l’ultimo appuntamento, fa presagire che potrebbe accadere molto presto.

Leslie si sente insoddisfatta dalla sua vita. Sente come se le mancasse qualcosa e vuole trovare un’occupazione. Decide quindi di riprendere gli studi e con entusiasmo lo riferisce a Mike. Quest’ultimo rimane sbalordito dalla notizia e non è molto contento della scelta della moglie, ma per amore preferisce fare finta di niente dicendole di non avere nulla in contrario. Tuttavia, Mike le domanda per quale motivo abbia preso questa decisione. Leslie risponde di essere alla ricerca di nuove sfide e secondo lei può trovare ciò che cerca tornando a scuola. Per fortuna l’avvocato ha anche altro a cui pensare in quanto deve cominciare a cercare Jimmy, il figlio di Ann. Per prima cosa contatta la pensione nella quale Spence, il marito di Ann, aveva abitato con il figlio prima di andare via e scopre che da un po’ l’uomo si era trasferito in Alaska perché aveva trovato un lavoro. La padrona della pensione gli confessa, inoltre, di essere dispiaciuta per Jimmy perché suo padre alzava un po’ troppo il gomito.

Dopo la delusione con Holly, Ed sta cercando di dare una svolta alla sua vita e il suo scopo è quello di ritornare in sala operatoria. Prima però deve risolvere il problema che ha alla mano e si è intestardito a volersi operare nonostante parenti e amici gli suggeriscano di non farlo. Tra questi anche il Dr. Jackson è sempre stato contrario, ma se lui non vorrà fare l’intervento, Ed si rivolgerà al Dr. Graham.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)


Nota 1 – Lascia il cast l’attore Everett McGill che ha interpretato il ruolo del cantante Chad Richards.

Nota 2 – Le vicende di questo capitolo sono ambientate tra la fine del 1975 e l’inizio del 1976 anche se non è molto chiaro dove finisca un anno e inizi l’altro. Quello che sappiamo è che:
A) Roger ha proposto a Peggy di sposarsi durante le feste natalizie
B) Holly lascia Springfield prima di Natale
C) Nel capitolo 4.1 Rita porta un dolce a Ed per Natale e lo invita alla festa di capodanno
D) Nel capitolo 4.2 Ed decide che nel 1976 proverà a risolvere i problemi alla mano.

Nota 3 – Si comincia a vedere l’impronta dei nuovi sceneggiatori che fanno partire le nuove trame, come il triangolo Rita/Tim/Pam, l’intervento di Ed, Leslie che riprende gli studi e la ricerca del figlio di Ann Jeffers.

Nota 4 – Il video del confronto tra Roger e Peggy è uno dei pochi del periodo 1975/76 disponibile in rete. Ringraziamo Max Di Benedetto che ha collaborato alla realizzazione del video.


Una richiesta rischiosa – Capitolo 4 Parte 2

RdS_CoverNew004.2Nonostante il chiarimento, Peggy è ancora preoccupata perché Ed le ha messo la pulce nell’orecchio. La ragazza ripensa continuamente alle enigmatiche parole dell’amico che lasciava intendere che Roger le nasconde qualcosa di importante, senza però dire cosa. Quest’ultimo, vedendo che la donna è ancora turbata, le suggerisce che se ha ancora dei dubbi sul suo conto, sarebbe meglio cancellare le nozze. Peggy rimane spiazzata dalla risposta di Roger e sente il bisogno di parlare con qualcuno. Contatta Leslie per confidarsi e grazie a quello sfogo prende una decisione. Raggiunto Roger, gli dice di non avere più alcun dubbio. Lei lo vuole sposare il prima possibile. Thorpe, al settimo cielo, suggerisce di non aspettare altro tempo e di fissare la data per la settimana successiva. Il piccolo Billy viene informato che presto ci sarà il matrimonio ed è entusiasta per la notizia. Bert non può mancare all’evento ma non riesce a non pensare alla separazione di Holly e Ed. Roger, intanto, riflette sulla possibilità di rivelare la verità su Christina a Peggy, ma poi decide che è meglio non farlo.

Chad viene dimesso dall’ospedale ma non riesce ancora a perdonarsi per l’aggressione. Decide di lasciare una lettera d’addio per Hope ma non può andarsene se prima non incontra per l’ultima volta Leslie per dirle addio. Raggiunta l’amica, l’uomo si scusa per l’ennesima volta con lei per la reazione avuta la sera del Ringraziamento, e le confessa che per lui lei rimarrà sempre una persona speciale, e le dà un bacio d’addio. Purtroppo Hope assiste a quella scena fraintendendo tutto. La ragazza è distrutta perché pensa che Chad e Leslie abbiano una relazione clandestina, ma allo stesso tempo è pure dispiaciuta per suo padre.

Bert si accorge che negli ultimi giorni Hope è diversa dal solito e il suo umore è sempre triste. Per questo motivo ne parla con Leslie e Mike riferendo che sicuramente deve essere successa qualcosa alla nipote. Mike e Leslie sospettano che la causa della tristezza di Hope dipenda dal fatto che Chad abbia lasciato Springfield, ma Bert pensa che in parte sia dovuto al fatto che sua nipote stia maturando. Più tardi Hope si confida con suo padre, confessandogli di essersi sorpresa per la partenza di Chad. Ammette di non essere arrabbiata se l’amico ha deciso di non salutarla di persona ma solo con una lettera, sottolineando di essere consapevole di non essere importante come Leslie. Quest’ultima cerca di confortare la ragazza la quale, però, infastidita se ne va.

Tim e Rita vanno al Metro Cafe, e il dottore presenta la sua accompagnatrice a Roger. La donna, però, ancora una volta finge di non avere mai incontrato l’uomo in Texas comportandosi con naturalezza. Tim però ha un problema da risolvere perché nonostante lui stia frequentando Rita, l’infermiera Pam è interessata a lui e non lo nasconde. Per questa ragione Tim riesce a trovare il modo di parlare con la ragazza spiegandole che da lei vuole solo amicizia e nessun coinvolgimento sentimentale. Le confessa che per lui la sua vita è soltanto la medicina e le racconta di essersi innamorato in passato di una sua paziente che però poi è morta di leucemia. Pam apprezza la sincerità del dottore e non se la prende per il rifiuto. Anzi, è contenta che Tim si sia confidato con lei raccontandole una cosa personale.

Ed si confida con sua madre dicendole di avere dei piani per il nuovo anno: essendosi dedicato troppo a sé stesso nel corso dell’anno precedente, nel 1976 si dedicherà di più al lavoro e alla medicina. Bert incoraggia il figlio rassicurandolo che tornerà a essere quello di prima perché è un uomo forte. Intanto Holly decide di terminare la sua vacanza e di tornare a casa.

Roger sarebbe l’uomo più felice del mondo, se solo non fosse per il segreto che è costretto a mantenere. Tutte le volte che è in compagnia di Peggy, si fa prendere dai sensi di colpa, specialmente quando vede la sua compagna felice per il loro imminente matrimonio e la vita che presto passeranno insieme. Questa situazione sta diventando insostenibile e capisce che forse è meglio rivelare a Peggy che Christina è in realtà sua figlia.

Ed vuole tornare ad essere il medico di prima e non vede l’ora di ricominciare a operare. Per questa ragione chiede al Dr. Jackson di effettuare l’intervento alla mano anche se si tratta di un’operazione rischiosa che potrebbe portare alla paralisi. Ed è fiducioso che tutto andrà per il meglio, al punto da essere disposto anche a rivolgersi a un medico diverso nel caso in cui Stephen non volesse operarlo.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)


La decisione di Holly – Capitolo 4 Parte 1

RdS_CoverNew004.1Barbara suggerisce a Holly di trasferirsi con la bambina nell’appartamento di Andy, visto che ormai è partito. La donna non riesce a smettere di pensare al romanzo “La storia di Valerie” e cerca di capire se la protagonista della storia è realmente sua figlia. Per questa ragione domanda a Holly se Christina è veramente nata prematura. La reazione della ragazza non è buona e decide di allontanarsi da tutti per non essere più assillata, facendo visita alla zia Grace. Rimasta sola, Barbara recupera dal cestino quello che rimane del romanzo di Andy e prova a leggerlo di nuovo, cercando di capire quanta verità ci sia in quella storia. L’intento della donna è di aiutare e comprendere meglio sua figlia e i problemi che sta passando. Anche se Holly ha provato a spiegare che i motivi che l’hanno spinta a lasciare per un po’ la città non sono legati alle tante domande fatte, Barbara è sicura di essere responsabile per la partenza della figlia. Adam cerca di placare le paure della moglie, dicendole di essere troppo coinvolta in tutta la faccenda. Holly nel mentre chiama Ed, spiegandogli che per un po’ lei e Christina non saranno a Springfield, augurandosi che Bert non soffra visto che non potrà stare accanto alla sua nipotina durante le feste di Natale.

Peggy è ancora turbata per le cose che Ed le ha detto su Roger, temendo che abbia deciso intenzionalmente di omettere qualcosa di importante. Per questo motivo, raggiunge l’amico nel suo ufficio ai Cedri per interrogarlo e scoprire qualcosa in più. La donna racconta che lei e Roger hanno avuto una lunga conversazione durante la quale il fidanzato ha ammesso di avere conosciuto Holly in passato, ma ha anche giurato di amare solo lei e il piccolo Billy, i quali ricambiano il suo affetto. Infine, Peggy chiede a Ed di spiegarle quali siano i suoi sentimenti nei confronti della moglie, ma il dottore le risponde, seppure facendo fatica, che il suo matrimonio è terminato proprio a causa del rapporto tra Roger e Holly.

Peggy, tornata a casa dopo avere parlato con Ed, è più sconvolta di prima, e Roger non riesce a capire il motivo del suo atteggiamento. Lei gli risponde che è successa una cosa, che presto ne parleranno, ma che non si sente ancora pronta a prendere l’argomento. Prova quindi a contattare Holly ma scopre che ha lasciato Springfield per un po’. A quel punto l’unico che può darle delle spiegazioni è proprio Roger e decide che forse è meglio affrontarlo. Messo alle strette, l’uomo rivela a Peggy che quando è tornato a Springfield, Holly aveva cominciato a perseguitarlo perchè non si sentiva felice con Ed. Le assicura però che è una storia finita e che lei è l’unica donna della sua vita. Ciò che conta è il presente e non il passato. Poi chiede alla fidanzata se ha bisogno di sapere altro, ma lei risponde di no.

Essendo vicino il Natale, Rita porta a Ed una torta alla frutta e poi lo invita ad andare con lei alla festa che si terrà a New York. Ed rifiuta l’invito perchè non è dell’umore giusto per festeggiare. Rita si dimostra comprensiva e risponde che capisce il suo stato d’animo in quanto è al corrente dei suoi problemi, ma il dottore replica duramente che intende tenere la sua vita personale privata. Non passa molto tempo prima che Ed si penta dell’atteggiamento nei confronti di Rita che voleva solo aiutarlo, e va a chiedere scusa all’infermiera per la sua maleducazione.

Chad si sente molto meglio e sta cominciando a riprendersi dall’operazione. Il fatto di non essere in pericolo di vita lo riempie di gioia e di questo se ne accorge anche Hope, che è andata a fargli visita in ospedale. Tuttavia c’è ancora qualcosa che turba l’uomo e, rimasto solo con il Dr. Jackson, gli rivela di avere intenzione di lasciare la città per sempre. Il motivo è sempre lo stesso: il modo in cui ha trattato Leslie lo fa vergognare terribilmente, e ritiene che allontanarsi da lei sia la cosa migliore per tutti. Intanto Mike prova a fare un ulteriore tentativo di riavvicinamento con la figlia e la chiama chiedendole di ritornare a casa con lui e Leslie, ma la ragazza risponde che non è possibile.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)


Una voce dal passato – Capitolo 3 Parte 3

RdS_CoverNew003.3Adesso Ed deve risolvere un altro problema che lo angoscia. Incontra Peggy, e visto che nei suoi piani c’è quello di rivelarle la verità su Roger, è anche costretto a dirle che non potrà accompagnarla all’altare. Dopo averle dato quella brutta notizia, cerca di capire, se ha saputo cosa nasconde Roger e le domanda se è al corrente del passato con Holly. Peggy risponde che Holly fa parte del passato di Roger e che di questo è sicurissima. Ed però consiglia all’amica di assicurarsi di sapere tutto ciò che riguarda Roger prima di sposarlo.

È passato qualche giorno dall’intervento di Chad e l’uomo sta molto meglio. Hope e Leslie vanno ai Cedri per fargli una visita, ma la vista della donna fa tornare in mente a Chad lo spiacevole episodio accaduto a casa di Mike prima del ricovero in ospedale.

Andy racconta a Holly che Barbara ha letto il romanzo. La ragazza in un primo momento si arrabbia col fratello, ma Andy le dice che ha convinto la madre che la storia è totalmente inventata e che poi ha bruciato le pagine del manoscritto che ormai non verrà più pubblicato. Holly, tuttavia, è preoccupata che sua madre possa capire che Christina non è figlia di Ed. L’umore della ragazza peggiora quando il fratello le dice anche che sta per lasciare Springfield per andare in California dove rimarrà per un po’ di tempo. Holly non prende bene questa notizia, ma Andy le dice che se la caverà benissimo senza di lui: rispetto a prima è diventata molto più forte e saprà gestire qualunque situazione. Holly si sente un po’ più tranquilla, ma quando Barbara le dice di volerle parlare della separazione, la ragazza ribadisce che le cose non possono cambiare e che non intende prendere più l’argomento.

Pam ha trovato un appartamento per Tim, ma lui le chiede di smetterla di interferire nella sua vita. Ma lei confessa al giovane medico di tenere molto a lui. Tim le risponde che non dovrebbe farlo. Ai Cedri è solamente un tirocinante e non ha molto da offrirle.
Chad continua a migliorare sempre più ogni giorno che passa, ma il suo pensiero fisso è l’episodio spiacevole con Leslie, e ne parla con l’amica. Quest’ultima cerca di rassicurarlo e lo prega di dimenticare l’accaduto, ma lui non ci riesce. Rimasto solo, giura a sé stesso che starà alla larga dall’amica.

La conversazione con Ed ha turbato Peggy e ne parla all’amico dicendole che le sue parole le hanno fatto venire i brividi. Ed si scusa con lei, ma si giustifica dicendole che un matrimonio può funzionare solamente se nella coppia non ci sono segreti e se si è totalmente onesti l’uno con l’altro. Peggy però gli risponde che sia lei che Roger sono onesti reciprocamente e quando domanda all’amico se la separazione con Holly ha qualcosa a che vedere con il discorso che stanno facendo, lui gira intorno all’argomento non dicendo totalmente la verità. Più tardi, Bert chiede a Peggy di parlare insieme a lei dei preparativi delle nozze, ma la ragazza le dice che prima deve chiarire alcune cose con Roger.

Bert e Mike hanno saputo che Ed non vuole accompagnare Peggy all’altare e cercano di fargli cambiare idea, ma invano. Il dottore non spiega le sue ragioni, ma chiede alla sua famiglia di rispettare le sue decisioni senza fare domande.

Roger continua a fare cambiamenti al Metro Cafe, e dopo avere assunto Hope, decide di dare un posto a Ann Jeffers come Hostess. La donna è felice del nuovo lavoro. Poco dopo, cerca di rintracciare Peggy in ospedale, ma essendo impegnata, risponde al telefono l’infermiera Rita, la quale trova familiare la voce dell’uomo. Giunto ai Cedri, Roger vede Bert la quale gli dice di essere riuscito a rendere felice Peggy, anche se ultimamente la ragazza sembra pensierosa. Quest’ultima, poco dopo, li raggiunge insieme a Rita. Peggy presenta a Roger la nuova infermiera la quale riconosce subito Roger: i due si erano conosciuti in Texas. Tuttavia la ragazza si comporta come se fosse il loro primo incontro. Rimasti soli, Roger e Peggy progettano di incontrarsi più tardi al Metro. Quella sera, Peggy racconta al suo fidanzato di avere parlato con Ed, e chiede a Roger se c’è qualcosa riguardante Holly che lei debba sapere, perché Ed le ha fatto capire che sta succedendo qualcosa che lei ignora. Roger le risponde che nella sua vita c’è solo lei e nessun’altra donna.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Andy Norris – Barney McFadden (29 anni circa)
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)


Nota 1 – Le storie del terzo capitolo (considerando anche la parte 1 e la parte 2) sono ambientate tra il mese di Novembre e il mese di Dicembre del 1975.

Nota 2 – Comincia a avvertirsi la presenza di un nuovo team creativo. Le storie della vecchia gestione cominciano ad avviarsi verso una conclusione (Chad Richards, Andy Norris) e altri personaggi prima ai margini, iniziano a prendere campo e a giocare un ruolo diverso nelle dinamiche della storia. Rita ha un passato da rivelare, Tim Ryan e Pam Chandler mostreranno le loro ambizioni e debolezze… mentre alcuni personaggi vanno via…

Nota 3 – In questo capitolo lascia il cast l’attore Barney McFadden che ha interpretato il ruolo di Andy Norris. Il personaggio ritornerà qualche anno dopo interpretato da un altro attore. Nel prossimo capitolo ci saluterà un altro personaggio.


La Storia di Valerie – Capitolo 3 Parte 2

RdS_CoverNew003.2Roger fa in modo che Peggy non vada con lui al Metro Cafe perché deve incontrarsi privatamente con Ed. Finalmente faccia a faccia, il Dr. Bauer dice in faccia a Thorpe ciò che si è sempre tenuto dentro. Per cominciare lo accusa di avere vissuto una vita fondata sull’inganno e sulle bugie, di avere causato problemi a tantissime persone e, per finire, gli rivela di sapere che è lui il padre di Christina. Roger gli domanda se è quello il motivo per cui lui e Holly si sono separati e gli confessa che vorrebbe che Ed accettasse quella bambina come se fosse sua figlia, rivelando che si è fatto da parte per non rovinare il suo matrimonio. Quando però Roger parla di Peggy e dell’amore che prova per lei, Ed esplode accusandolo di non sapere cosa sia veramente l’amore, gli dice che è arrivato il momento che Peggy sappia tutta la verità, e lo informa che intende dirla personalmente all’amica che per lui è come una sorella. Nonostante tutto Ed è confuso. Dovrebbe essere lui ad accompagnare Peggy all’altare, ma dicendole la verità le rovinerebbe la vita e sarebbe lui la causa della sua infelicità. E anche se raccontasse tutto a Peggy, il suo matrimonio con Holly non si salverebbe, così come la sua rabbia e il suo dolore non si placherebbero… A quel punto si domanda quale sia la cosa migliore da fare.

Barbara legge “La storia di Valerie” e più si avvicina alla fine, più sospetta che il personaggio principale possa essere sua figlia Holly. Decide di non parlarne con Adam, ma chiede a Andy il motivo per cui per cui il libro non sia ancora stato pubblicato. Il giovane tergiversa inventando delle scuse. Barbara però vuole vederci chiaro e legge nuovamente il manoscritto sperando di avere frainteso. Tuttavia le similitudini sono troppe, e alla fine decide di parlare con Andy. Barbara confessa a suo figlio di avere trovato il romanzo e di averlo letto. Il ragazzo non è contento di ciò che ha fatto la madre, soprattutto quando lei gli chiede senza mezzi termini se la protagonista della storia sia in realtà Holly. Andy è furioso, e risponde che tutta la storia è pura finzione. Tuttavia, alla fine ammette che, obiettivamente, chi conosce Holly, potrebbe ricollegarla alla “Valerie” del romanzo. A quel punto c’è solo una cosa da fare e decide di strappare e bruciare le pagine del suo manoscritto.

Ed ha appena minacciato Roger di raccontare tutta la verità a Peggy e la tensione è altissima. Proprio in quel momento Roger viene chiamato perché i suoi clienti desiderano che lui suoni il piano per loro. Il confronto viene rimandato. Ed rimane ad aspettarlo, ma è arrabbiato, nervoso, e più che mai determinato a farla pagare al suo nemico. Dopo l’esibizione, Roger torna da Ed, il quale gli comunica che essendo Peggy come una sorella, è moralmente obbligato a raccontarle la verità visto che lui non vuole farlo. Thorpe cerca di spiegare al dottore che la sua relazione con Holly è terminata da tantissimo tempo, e che per tutti Christina è una Bauer. Ma Ed non vuole sentire ragioni e insiste che se lui non lo farà, andrà personalmente da Peggy per dirle la verità. Quando più tardi Roger e Peggy si vedono, lui cerca di spiegare alla fidanzata che c’è qualcosa che ha fatto, della quale non va fiero che deve assolutamente confessarle. Ma lei rifiuta di ascoltare ciò che Roger vuole dirle: è talmente meraviglioso quello che sta facendo adottando Billy, che il passato non conta. I due innamorati giurano di amarsi per sempre.

Holly è triste ma non è da sola. La sua famiglia la riempie di affetto e attenzioni, ma lei rifiuta di affrontare con loro discussioni sui motivi che hanno portato alla separazione. Poi si arrabbia con Andy quando lui le domanda per quale motivo Ed abbia chiesto a Roger di incontrarsi al Metro Cafe.
Intanto Ed va a casa da Bert e si confida con sua madre. Le confessa che lui e Holly continueranno a provare dei sentimenti l’uno per l’altro per tutta la vita, e anche se non sarà possibile salvare il matrimonio, non intende chiedere il divorzio, a meno che non sia Holly a volerlo.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Andy Norris – Barney McFadden (29 anni circa)
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)


Tim e Pam – Capitolo 3 Parte 1

RdS_CoverNew003.1Chad non fa che pensare all’ultima crisi che ha avuto mentre era a casa di Leslie, ed è arrabbiato per avere fatto del male alla sua amica. Dopo gli ultimi accertamenti fatti a New York, il Dr. Jackson ha programmato l’intervento per rimuovere il tumore di Chad e assicura all’uomo che dopo l’operazione avrà meno fastidi e starà decisamente meglio, ma per il momento evita di riferirgli che c’è il rischio che il tumore sia maligno. Intanto Hope vorrebbe fare visita al suo amico in ospedale ma Mike non è d’accordo. La ragazza si reca ugualmente da Chad, il quale non la accoglie con affetto (nonostante sia una giovane e affascinante ragazza). Tuttavia, nonostante le apparenze, la sua visita lo ha reso felice.

Roger è un po’ preoccupato su ciò che gli riserva il futuro con Peggy e cerca di manifestare il suo amore e devozione per la fidanzata dicendole di aver pensato di adottare Billy, il figlio che Peggy ha avuto dal suo precedente matrimonio. La donna è al settimo cielo per il pensiero di Roger, in quanto il ragazzino lo considera già come suo padre.

Ed, sempre più disperato per il fallimento della sua vita matrimoniale, ha casualmente saputo che Roger ha intenzione di adottare Billy, e decide che questa volta non può far finta di niente. La sua prima reazione è quella di urlare che Roger ha già una figlia che si chiama Christina, ma non è l’unica cosa che intende fare. Ed va a casa sua per vedere se è arrivata posta e trova Holly mentre sta prendendo alcuni vestiti da portare a casa di sua madre. L’uomo ne approfitta per raccontare alla moglie quello che ha appena scoperto. Secondo Ed, l’uomo sarà capace di rovinare anche la vita di Peggy così come ha fatto con quella sua e di Holly. Determinato a prendersi una rivincita, Ed va al Metro Cafe per affrontare Roger, ma scopre che lui, Peggy e Billy sono partiti per il Week-End.

La famiglia Bauer, Barbara e Adam si interrogano sui motivi che hanno portato Holly e suo marito a lasciarsi. Mentre Ed rifiuta di parlare con chiunque, Holly sta cominciando a perdere la pazienza con Andy che non fa altro che porle domande su Ed, se lo ama ancora e se il matrimonio è veramente finito. La sorella, scocciata, risponde che lei non sa cosa sia veramente l’amore, ma sa per certo che il matrimonio con Ed è finito.

È trascorso il Week-End e Hope incontra Roger di ritorno dalla breve vacanza. La ragazza informa il suo capo che suo zio Ed lo ha cercato. Intanto quest’ultimo sta programmando un incontro con Roger al Metro Cafe e gli fa sapere che devono parlare in privato.
Essendo arrivato finalmente il giorno dell’intervento di Chad,.Hope si reca in ospedale perché ha deciso di aspettare il termine dell’operazione in sala d’attesa, in quanto vuole informarsi personalmente sulla riuscita dell’intervento. Questo atteggiamento di Hope colpisce Mike che si meraviglia della maturità della figlia e dell’affetto che prova nei confronti dell’amico. Insieme alla ragazza c’è il padre di Chad, che aspetta e prega con lei. Durante il trasporto in barella in sala operatoria, Chad vede Leslie e la prega di perdonarlo per quello che le ha fatto. Hope, che non sapeva nulla di quell’episodio, assiste alla scena. L’intervento sembra interminabile, ma finalmente il Dr. Jackson comunica l’esito dell’operazione: Il tumore è stato rimosso e dagli esami risulta che è benigno. Chad non ha il cancro, l’operazione è riuscita alla perfezione e presto starà bene.

I motivi per cui Andy si trova ancora a Springfield sono molti, ma il principale è lei, Pam Chandler. La donna divide le sue attenzioni tra Andy e uno dei medici dei Cedri, il Dr. Tim Ryan. Pam è incuriosita dal libro “La storia di Valerie” che Andy sta per pubblicare, ma lo scrittore non intende rivelarle nulla sul contenuto del romanzo. Naturalmente oltre Pam, un’altra donna si pone domande su quel libro: Holly infatti teme che la sua vita possa essere rovinata se si dovesse scoprire che in quel romanzo viene raccontata la sua storia. Mentre Barbara sta pulendo la stanza di suo figlio, trova casualmente il manoscritto e decide di leggerlo.


**Il Cast**
Adam Thorpe – Robert Milli
Andy Norris – Barney McFadden (29 anni circa)
Ann Jeffers – Maureen Mooney (Sulla trentina)
Barbara Norris – Barbara Berjer (55 anni circa)
Bert Bauer – Charita Bauer
Billy Fletcher – Shane Nickerson (11 anni circa)
Chad Richards – Everett McGill (30 anni circa)
Ed Bauer – Mart Hulswit (35 anni circa)
Freddie Bauer – Gary Hannoch (5 anni circa)
Holly Norris – Lynn Deerfield (25 anni circa)
Hope Bauer – Tisch Raye (17 anni circa)
Joe Werner – Anthony Call (Coetaneo di Sara)
Leslie Jackson – Lynn Adams (29 anni circa)
Mike Bauer – Don Stewart (40 anni circa)
Pam Chandler – Silliman (26 anni circa)
Peggy Scott – Fran Myers (Coetanea di Holly)
Rita Stapleton – Lenore Kasdorf (27 anni circa)
Roger Thorpe – Michael Zaslow (33 anni circa)
Sara McIntyre – Millette Alexander (42 anni circa)
Steve Jackson – Stefan Schnabel (65 anni circa)
T.J. – T.J. Hargrave (Circa 13 anni)
Tim Ryan – Jordan Clarke (25 anni circa)


Nota 1 – Già da circa un anno, nel cast è presente l’attore Jordan Clarke nei panni del giovane Dr. Tim Ryan. Nonostante ciò, nelle fonti ufficiali disponibili si comincia a leggere di lui solo in questo momento. Ciò che viene da pensare è che il suo ruolo, inizialmente marginale, abbia acquistato importanza grazie ai nuovi sceneggiatori. L’attore è lo stesso che dal 1983 in poi interpreterà il ruolo di Billy Lewis.

Nota 2 – Anche Pam Chandler è un personaggio presente da più di un anno. Quello che si sa di lei è che è una ragazza orfana rimasta incinta di un ragazzo che l’aveva lasciata dopo aver saputo della gravidanza. Viene trovata da Mike Bauer mentre dorme da sola alla stazione dei Bus e va a vivere a casa di Bert Bauer. Per un po’ fa la Babysitter di Freddie Bauer (Rick) e poi va a lavorare ai Cedri come infermiera. Come nel caso di Tim, da questo momento in poi il suo personaggio diventa più importante.

Nota 3 – In questo capitolo sentiamo parlare di Billy Fletcher, il figlio che Peggy Scott ha avuto da Marty Dillman ma che poi viene adottato da Johnny Fletcher. Nel 1975 l’attore Shane Nickerson, che interpretava il piccolo Billy, aveva 11 anni, e approssimativamente anche il personaggio.